• Stampa pagina
  • Versione alto contrasto
  • Versione standard
Scuola

LICEO STATALE PITAGORA - B. CROCE

via Tagliamonte, 13 80058 TORRE ANNUNZIATA - NAPOLI
tel. 08119970011/fax 08119716182 NAPS930006 Mail: naps930006@pec.istruzione.it – naps930006@istruzione.it

Giochi Matematici Bocconi

  pubblicata il 12/03/2017

 
 
 
Classifiche provvisorie:
 

 

2016 - Elenchi e sistemazione degli alunni nelle aule:  
I "Campionati internazionali di Giochi matematici" sono una gara articolata in tre fasi: le semifinali (che si terranno nelle diverse sedi il 12 marzo 2016), la finale nazionale (che si svolgerà a Milano, in "Bocconi", il 14 maggio 2016) e la finalissima internazionale, prevista a Parigi a fine agosto 2016.
LA FINALE NAZIONALE. Si svolgerà a Milano, presso l'Università "Bocconi", nel pomeriggio di sabato 14 maggio 2016.
In questa occasione verrà selezionata la squadra che rappresenterà l'Italia alla Finale internazionale di Parigi di fine agosto. La squadra sarà costituita per ciascuna delle categorie L1, L2, GP dai primi tre classificati e dai primi cinque classificati per ciascuna delle categorie C1 e C2.
Interessanti e divertenti premi aspettano comunque i migliori finalisti.
        
 

Le iscrizioni ai Campionati Internazionali di Giochi Matematici 2015 sono state prorogate fino al 16 febbraio.

 

Corsi di "Orientamatica" 2015-16

 

Criteri per l'ammissione alla Finale nazionale di Milano del 16 maggio 2015.
Qualche allenamento in vista della Semifinale.
Numero degli ammessi per ogni categoria - C1 "34"- C2 "26" - L1 "7"- L2 "3"
Classifiche definitive
LA FINALE NAZIONALE. 
Si svolgerà a Milano, presso l'Università "Bocconi",
nel pomeriggio di sabato 16 maggio 2015

In questa occasione verrà selezionata la squadra che rappresenterà l'Italia alla finale internazionale di Parigi di fine agosto. La squadra sarà costituita per le categorie L1, L2, GP dai primi tre classificati e dai primi cinque classificati delle categorie C1 e C2.

Le iscrizioni ai Campionati Internazionali di Giochi Matematici 2015 sono state prorogate fino al 18 febbraio.

21 Marzo 2015

CAMPIONATI INTERNAZIONALI

DI GIOCHI MATEMATICI

Centro PRISTEM - Università Bocconi

 

"Logica, intuizione e fantasia" è il nostro slogan. Vuole comunicare con immediatezza che i "Campionati internazionali di Giochi matematici" sono delle gare matematiche ma che, per affrontarle, non è necessaria la conoscenza di nessuna formula e nessun teorema particolarmente impegnativo. Occorre invece una voglia matta di giocare, un pizzico di fantasia e quell'intuizione che fa capire che un problema apparentemente molto complicato è in realtà più semplice di quello che si poteva prevedere. Un gioco matematico è un problema con un enunciato divertente e intrigante, che suscita curiosità e la voglia di fermarsi un po' a pensare. Meglio ancora se la stessa soluzione, poi, sorprenderà per la sua semplicità ed eleganza.
Concretamente, i "Campionati internazionali di Giochi matematici" sono una gara articolata in tre fasi: le semifinali (che si terranno nelle diverse sedi il 21 marzo 2015), la finale nazionale (che si svolgerà a Milano, in "Bocconi", il 16 maggio 2015) e la finalissima internazionale, prevista a Parigi a fine agosto 2015.
In ognuna di queste competizioni (semifinale, finale e finalissima internazionale), i concorrenti saranno di fronte a un certo numero di quesiti (di solito, tra 8 e 10) che devono risolvere in 90 minuti (per la categoria C1) o in 120 minuti per le altre categorie.
La storia dei "Campionati" comincia a essere ... lunga. Quella del 2014-15 è la ventinovesima edizione del mondo e la ventiduesima edizione organizzata in Italia (sempre dal Centro PRISTEM dell'Università "Bocconi"). Nel mondo sono più di 200.000 che si sfidano, negli stessi giorni e con gli stessi "giochi". Provengono da 4 continenti, da Francia, Italia, Tunisia, Marocco, Niger, Russia, Ucraina, Svizzera, Belgio, Polonia, Lussemburgo, Canada, ecc. In Italia, alla prima edizione, parteciparono poco più di 400 "giochisti"; gli iscritti all'edizione 2013-2014 sono stati quasi 50.000!

CATEGORIE. Le difficoltà dei "giochi" sono previste in funzione delle diverse categorie:
C1 (per gli studenti di prima e seconda media); 
C2 (per gli studenti di terza media e prima superiore); 
L1 (per gli studenti di seconda, terza e quarta superiore); 
L2 (per gli studenti di quinta superiore e del primo biennio universitario).
GP ("grande pubblico" riservato agli adulti, dal 3° anno di Università ... ai classici 99 anni di età).

 

INFORMAZIONI DA LEGGERE PRIMA DI ISCRIVERSI

Per partecipare occorrono due condizioni:

il versamento della quota di iscrizione;

la compilazione della scheda di iscrizione sul nostro form online.

• Non saranno accettate in alcun caso le iscrizioni incomplete (in particolare, le ricevute di versamento della quota di iscrizione senza la scheda compilata nel form).

• Dopo il 20 febbraio 2015, con l'invio degli elenchi degli iscritti alle sedi locali, non sarà più accettata alcuna richiesta di integrazione o di correzione dei nominativi, delle categorie e della sede scelta. Eventuali segnalazioni di casi particolari dovranno essere comunicate al Centro PRISTEM entro la stessa data del 20 febbraio.

• In ogni fase della manifestazione, anche in quella delle iscrizioni, non sono ammesse sostituzioni di concorrenti.

 

ISCRIZIONE

Leggere con attenzione - nella pagina di apertura del form - il link"Istruzioni per il pagamento della quota di iscrizione".

Per partecipare occorre versare 8 Euro (per ogni concorrente) sul c/c postale n. 478271 intestato a Università Bocconi - Milano, oppure tramite bonifico bancario, intestato a "Università Bocconi - Milano", c/o Banca Popolare di Sondrio AG. 11, Via Bocconi 8, 20136 Milano, IBAN IT55 E056 9601 6100 0000 2000 X88 specificando, in entrambi i casi la causale "Giochi Matematici".

Le iscrizioni si effettuano on-line, compilando il FORM predisposto.

IL TERMINE ULTIMO PER LE ISCRIZIONI È MERCOLEDI' 18 FEBBRAIO 2015

 


Giochi Matematici: le classifiche definitive della Finale nazionale del 10 maggio


Campionati Internazionali di Giochi Matematici:

verso la finale del 10 maggio 2014 a Milano

Università "Bocconi"

Milano, 10 maggio 2014

Ecco tutte le informazioni utili per la partecipazione alla finale della 21.esima edizione italiana dei "Campionati Internazionali di Giochi Matematici", che si terrà presso l'Università Bocconi di Milano il prossimo 10 maggio.

Per la categoria Categoria C1, il numero degli ammessi è stato calcolato sulla base del 7% dei presenti alle Semifinali (per ciascuna sede). Per la categoria C2, il numero degli ammessi è stato calcolato sulla base del 9% dei presenti alle Semifinali (per ciascuna sede). Per la categoria L1, il numero degli ammessi è stato calcolato sulla base del 10% dei presenti alle Semifinali (per ciascuna sede), con il "ripescaggio" dei concorrenti che avessero risolto almeno 7 esercizi e 75 punti. Per la categoria L2, il numero degli ammessi è stato calcolato sulla base del 10% dei presenti alle Semifinali (per ciascuna sede), con il "ripescaggio" dei concorrenti che avessero risolto almeno 7 esercizi e 80 punti. Come sempre, la classifica della categoria GP è stata stilata a livello nazionale e sono stati ammessi alla Finale i concorrenti che avessero risolto correttamente almeno 7 esercizi. La categoria HC è composta dai concorrenti che sono stati già finalisti a Parigi L2 o GP dal 2002 al 2012 compreso, a cui si aggiugono i concorrenti GP finalisti a Parigi 2013.

22 Marzo 2014

CAMPIONATI INTERNAZIONALI

DI GIOCHI MATEMATICI

Centro PRISTEM - Università Bocconi

 

In evidenza

Le iscrizioni sono prorogate inderogabilmente a martedì 18 febbraio 2014.

Allenamenti

Disposizione degli alunni nella sede e nelle aule 

Elenco Scuola media Ceschelli

Gli alunni che sono iscritti alle categorie L1 e L2 svolgeranno la prova nella sede di Madre Remigia in via Simonetti  facilmente raggiungibile dalla Sede Centrale

Classifiche Provvisorie

Classifiche Definitive

Categoria C1

Categoria C2

Categoria L1

Categoria L2

Numeri degli ammessi: C1 30; C2 28; L1 14; L2 1

Le percentuali stabilite per l’ammissione alla finale di Milano del 10 maggio per l’edizione 2014 sono : 

Categoria C1  7% dei presenti con il consueto arrotondamento all’intero più vicino (ad es. : 100 iscritti, 70 presenti, 7% = 4,9 arrotondato a 5)

Categoria C2  9%dei presenti con il consueto arrotondamento all’intero più vicino (ad es. : 100 iscritti, 70 presenti, 9% = 6,3 arrotondato a 6)

Categoria L1  10%

Categoria L2  10%

Come negli scorsi anni, per l’ammissione viene però richiesta ANCHE l’esatta risoluzione di almeno esercizi per ciascuna categoria. Questo significa che il numero degli ammessi per categoria dovrà essere adeguato a questo criterio. Per essere chiari: il numero degli ammessi risultante dal calcolo della percentuale verrà diminuito se non tutti i concorrenti avranno svolto il numero minimo di esercizi richiesto per la loro categoria. Ad esempio, se dei 6 concorrenti C2 di cui sopra solo 4 avessero svolto correttamente almeno 4 esercizi, solo questi 4 saranno finalisti a Milano e non gli altri 2 con meno di 4 esercizi. La proclamazione degli ammessi alla finale di Milano dovrà essere data solo dopo la comunicazione ufficiale del Centro Pristem.  Non appena il Centro Pristem avrà ricevuto i dati da TUTTE le sedi, sul sito http://matematica.unibocconi.it sarà pubblicato l’elenco degli ammessi alla finale.

 


Criteri per stilare la classifica 2013

La classifica sarà redatta sulla base dei seguenti criteri (e nel seguente ordine) :

§  numero di quesiti risolti correttamente;

§  a parità di quesiti risolti correttamente:punteggio ottenuto

[ad eccezione dei n. 9, 12, 14] ogni quesito correttamente risolto dà diritto ad un numero di punti corrispondente al suo numero d’ordine (esempio: gioco n°5=5 punti)].        

Il quesito n. 9 ammette tre soluzioni: a chi le trova tutte, vengono assegnati l’esercizio e 9 punti; a chi ne trova solo una, non viene assegnato l’esercizio ma solo 3 punti; a chi ne trova due, non viene assegnato l’esercizio ma solo 6 punti; per qualsiasi errore nella/e soluzione/i non viene assegnato né l’esercizio né alcun punto.

 I quesiti n. 12 e n. 14 ammettono ciascuno due soluzioni : a chi le trova tutte, vengono assegnati l’esercizio e rispettivamente 12 o 14 punti; a chi ne trova solo una, non viene assegnato l’esercizio ma rispettivamente solo 6 o 7 punti; per qualsiasi errore nella/e soluzione/i non viene assegnato né l’esercizio né alcun punto.        

§  a parità di quesiti risolti correttamente e di punteggio ottenuto: tempo impiegato;

§  a parità di tutti i precedenti criteri: età  (si classifica prima il concorrente più giovane).

Si classifica quindi prima il concorrente che ha risolto correttamente il maggior numero di quesiti e non necessariamente chi ha ottenuto più punti.

Classifica definitiva L1

Classifica definitiva L2

Classifica definitva C1

Classicafa definitiva C2


Graduatorie Provvisorie dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici con allegato il Questionario e le Risposte 

Classifica provvisoria C1;

Classifica provvisoria C2;

Classifica provvisoria L1;

Classifica  provvisoria L2


Informazioni

'inizio della gara è fissato per le ore 14,30; è quindi opportuno presentarsi alle ore 14,00 (salvo leggere modifiche nell'orario apportato dalle singole sedi locali). I primi classificati di ogni semifinale verranno ammessi alla fase successiva ovvero alla finale nazionale. Secondo le difficoltà degli esercizi potrà essere richiesto, per accedere alla finale nazionale, un numero minimo di esercizi correttamente risolti. Tale numero verrà precisato prima della gara.

 

Sistemazione dei partecipanti alle semifinali  dei Giochi  nelle aule della Sede di Torre Annunziata 

 

 

I Campionati internazionali di Giochi Matematici 2013

Tutte le infomazioni per partecipare ai Campionati Internazionali di Giochi Matematici.

 

 

16 Marzo 2013

CAMPIONATI INTERNAZIONALI

DI GIOCHI MATEMATICI

Centro PRISTEM - Università Bocconi

 

Due nuove iniziative per la Finale nazionale del 11 maggio a Milano


Campionati Internazionali di Giochi Matematici 2012 

24/05/2012 Risultati ed immagini della finale dei Giochi Matematici all'Univerità Bocconi di Milano  

Si avvisa che gli ammessi per la partecipazione alla Finale di Giochi Matematici 2012 sono : 32 per la categoria C1 20 per la categoria C2 8 per la categoria L1 2 per la categoria L2 LA FINALE NAZIONALE: Si svolgerà a Milano, presso l'Università "Bocconi", nel pomeriggio di sabato 19 maggio 2012.In questa occasione verrà selezionata la squadra che rappresenterà l'Italia alla finale internazionale di Parigi di fine agosto. La squadra sarà costituita per le categorie L1, L2, GP dai primi tre classificati e dai primi cinque classificati delle categorie C1 e C2. Interessanti e divertenti premi aspettano comunque i migliori finalisti. I vincitori delle categorie L1 e L2 hanno l'iscrizione gratuita al primo anno della "Bocconi" (sempre che intendano frequentare questa Università e superino il test di ammissione).

 


 

28/03/2012: Campionati Internazionali di Giochi Matematici: - Classifiche con riserva: C1 - C2 - L1 -L2 (classifiche in pdf C1 - C2 - L1 -L2 )

  Campionati Internazionali di Giochi Matematici 2012 - Lettera di presentazione- per informazione sulle gare http://matematica.unibocconi.it/articoli/i-campionati-internazionali-di-giochi-matematici


  06/04/2011

Campionati Internazionali di Giochi Matematici "Università Bocconi-Centro Pristem"

Si avvisa che il numero degli ammessi per la partecipazione alla Finale di Giochi Matematici è: 32 per la categoria C1 19 per la categoria C2 10 per la categoria L1 2 per la categoria L2 Si ricorda inoltre, che la finale si terrà presso l'Università Bocconi il 14/05/2011

La referente prof.ssa Anna Refuto

30/03/2011 Criteri per le classifiche Classifica Categoria C1 Classifica Categoria C2 Classifica Categoria L1 Classifica Categoria L2 Alcuni momenti della manifestazione   Si avvisano i partecipanti ai Campionati di Giochi Matematici del 26/03/2011 che alle ore 14:00 dovranno essere presenti in istituto per l’appello e l’assegnazione dei posti. L’inizio della gara per tutte le categorie è alle ore 14:30. L’orario di chiusura della prova è per la categoria C1 ore 16:00 mentre per le categorie C2; L1; L2 è alle ore 16:30. I docenti che si sono resi disponibili per la sorveglianza nelle aule devono essere presenti in istituto alle ore 13:30 per una riunione preliminare.    S’informa che in Campania le semifinali dei “Campionati Internazionali di Giochi Matematici” 2010/2011 si terranno sabato 26 marzo 2011 in quanto nella giornata del 19 marzo la normale attività didattica è sospesa per la concomitante celebrazione della giornata in ricordo di tutte le vittime della mafia.   La referente Prof. Anna Refuto

per informazioni sulle gare http://matematica.unibocconi.it/articoli/i-campionati-internazionali-di-giochi-matematici

Galleria immagini  

immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine immagine

Menu principale



Scorciatoie



Ricerca


Trasparenza ed Accessibilità



Calendario

Novembre 2017               <<   <    >  >>  
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

GRADUATORIE DEFINITIVE DOCENTI 2017/2020